Pulizie d'estate: inizia dall'armadio! Con prodotti efficaci e naturali

L’estate non è solo mare, vacanze e relax, anzi! Ci sono alcune pulizie domestiche che non possono essere dimenticate! L’inverno ha lasciato sporco e grigiore!

Allora, rimbocchiamoci le maniche e iniziamo!

 

Iniziamo da armadi e cassetti!

 

Il cambio di stagione è d’obbligo, non solo per garantire spazi puliti e depurati, ma anche per eliminare le cose che non portiamo più.

Si chiama tecnica del DECLUTTERING (vedi l’articolo che abbiamo scritto in proposito): facciamo spazio alle cose utili e sbarazziamoci di quelle che non servono più! Questo ci aiuterà a fare ordine! Inoltre, le cose che non usiamo più si possono riciclare e donare (e per questo c’è il nostro mercatino dell’usato in via Roma a Bagnolo Mella).

 

Per la pulizia, iniziamo procedendo per settori: svuotando tutto l’armadio, si rischia di avere troppe cose e non sapere da che parte iniziare.

Non è necessario usare prodotti chimici! Ecco una miscela naturale e non tossica:

  • 500 ml di acqua calda;
  • 4 cucchiai di sapone di marsiglia grattugiato oppure liquido;
  • se volete rendere la miscela profumata, aggiungete poche gocce di olio essenziale al profumo che preferite.

Fatta la miscela, potete lasciarla in un secchio oppure metterla in un barattolo con spruzzino. Immergete un panno morbido nel secchio, strizzatelo per bene, oppure spruzzate su tutta la superficie e passate il panno. Non è necessario sciacquare, ma è indispensabile lasciare che si asciughi prima di sistemare vestiti e indumenti.

 

Quindi, nel frattempo, potete riorganizzare i vostri abiti appendendoli su grucce di misura simile e girate tutte dallo stesso lato. Questo vi aiuterà a risparmiare spazio e a scegliere con più facilità cosa indossare.

Se volete, potete completare l’opera con prodotti antitarme naturali: usate dei chiodi di garofano, oppure fate dei pout-pourri con scorza d’arancia essiccata in forno e chiodi di garofano; potete riporli in pacchettini di stoffa e appenderli nel vostro armadio. Mai troppo vicino agli abiti, ma è un utile rimedio anche contro l’odore di muffa!!

Buon lavoro!

Se il nostro articolo vi è piaciuto, lasciate un like! Se hai bisogno di un aiuto, noi siamo a tua disposizione! Chiamaci per sopralluoghi e preventivi gratuiti.

Condividi Articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

I successi dei nostri clienti sono i mezzi con i quali misuriamo i nostri

 logo loggetta insieme