Vacanze terminate, iniziano le pulizie di settembre!

 

Già, i caldi mesi estivi stanno lasciando spazio ai rientri dalle vacanze….la spiaggia inizia ad essere un ricordo e il bagaglio estivo ci attende!

Ecco allora qualche utile consiglio per prendervi cura degli accessori estivi.

Avete usato la borsa frigo in spiaggia o nei pic-nic in montagna? Prestate attenzione perché può presentare l’inconveniente della muffa: l’umidità di cibo e bevande, può aver lasciato qualche traccia. Se è in tessuto potete tranquillamente passarla in lavatrice, se invece è in plastica, passatela con acqua e aceto. Toglierà ogni residuo di muffa e potrete chiuderla completamente disinfettata!

Altro accessorio indispensabile delle vostre vacanze è la borsa da spiaggia! Vuotatela e scrollatela in modo che esca ogni residuo; se è in tela, lavatela in lavatrice, se è in plastica passatela con acqua e aceto, lasciatela asciugare per bene prima di riporla nell’armadio. Quando ripulite la borsa, prestate attenzione alle creme solari: se non sono state ben conservate, possono perdere la loro efficacia!

E che dire delle immancabili infradito estive? Se vedete incrostazioni, potete pulirle con acqua e sapone di Marsiglia oppure metterle in lavastoviglie! Avete capito bene, lavastoviglie! Il detersivo per i piatti le sgrasseranno in profondità senza romperle!

E poi è il turno dei costumi! È necessario lavarli con acqua corrente per togliere salsedine e cloro e poi lavateli a mano con acqua tiepida e ammorbidente: non si lasceranno andare e resteranno morbidi per il prossimo uso! Magari d’inverno in una splendida spa!

Buon rientro dalle vacanze e, per ogni necessità e aiuto, siamo operativi e a vostra disposizione!

Mobili da giardino in plastica: come si puliscono e rendono nuovi in poche mosse!

 

 

La plastica è un materiale molto utile in casa: pratico e leggero, trova uso in cucina, in bagno e spesso, anche nei mobili, in particolare quelli da esterno.

I mobili esterni in plastica sono duraturi, ma spesso soggetti alle intemperie, allo sporco e soprattutto alle macchie.

Quali trucchi possiamo adottare per pulire i nostri mobili in plastica?

Prima di tutto, essendo all’esterno è facile che si macchino facilmente quindi è necessario che la pulizia venga eseguita frequentemente. Non si tratta di una lunga procedura, ma è utile per evitarne il logorio profondo.

Come sempre, attrezziamoci con alcuni ingredienti naturali e facili che possiamo trovare in casa: bicarbonato di sodio, aceto o candeggina, oltre a stracci, spazzola e spugna.

Iniziamo spolverando i mobili con una spazzola morbida che servirà a togliere ogni traccia di polvere accumulata. Successivamente bagniamo i mobili con acqua calda e prepariamo un mix con acqua e candeggina per una pulizia più profonda. Passate la spugna e asciugate con un panno morbido. Potrebbe essere utile lasciarli asciugare bene prima di farne ancora uso.

Se alla fine del lavoro, notate ancora qualche macchia, provate a passare l’acqua con un del bicarbonato di sodio! Smacchia senza rovinare!

Pulite frequentemente i mobili esterni, soprattutto i lettini che possono sporcarsi più facilmente se li usiamo per prendere il sole (creme e olii vari, ungono e sporcano!).

Per ogni necessità, siamo a vostra disposizione! Non andiamo in vacanza!

 

 

Macchie e muffa sugli ombrelloni di casa? Ecco come intervenire!

 

In questa stagione giardini e terrazze si colorano con le stoffe dei nostri ombrelloni, utili per ripararci dal sole e dal caldo!

Ma come tenerli puliti e duraturi nel tempo?

Muffe e macchie sono inevitabili, a prescindere dal materiale del telo.

La prima cosa da fare quindi è spazzolarli per togliere polvere, (sabbia se li abbiamo usati anche in spiaggia) e ogni residuo in superficie. In alternativa alla spazzola, potete utilizzare l’aspirapolvere.

Dopo averlo spazzolato, anche in questo caso il nostro consiglio è fare uso di detergenti naturali: oltre ad essere meno inquinanti, eviteranno di togliere eventuali prodotti idrorepellenti di cui in genere sono provvisti gli ombrelloni.

Quindi, strofinate con una spazzola imbevuta in acqua e sale finché le macchie non saranno sparite.

Se l’ombrellone è in metallo e notate delle macchie di ruggine, provvedete a passarle con un prodotto specifico per evitare che si rovini ulteriormente e provochi macchie alla stoffa.

Tenetelo aperto al sole per almeno un paio di ore in modo che si asciughi per bene!!

Fate questa pulizia a metà e a fine stagione! Il vostro ombrellone durerà nel tempo, splendente e colorato!

Per ogni consulenza, chiamateci, siamo disponibili per sopralluoghi e preventivi gratuiti!

Pulizie: 4 semplici mosse per ottenere ottimi risultati!

 

Per ottenere ottimi risultati nelle pulizie di casa, non servono i lavori forzati.

Una buona organizzazione e qualche utile attrezzo, vi verranno in aiuto!

Ecco i nostri consigli per affrontare le pulizie di casa senza troppe preoccupazioni:

 

1.      la parola d’ordine è organizzazione! Sapere dove tieni tutti gli strumenti necessari, è fondamentale! Prodotti, spugne, guanti, devono essere riposti in un luogo apposito e sistemati in modo che, la volta successiva, siano facilmente accessibili e pronti all’uso! Iniziare un lavoro perdendo tempo nella ricerca di ciò che serve, è faticoso e poco funzionale! Quindi, tutto deve essere al proprio posto e pronto all’uso!

2.      Non tutte le cose possono essere fatte a mano! Alcuni attrezzi, oltre ad esservi d’aiuto, possono essere utili per usare meno prodotti, pulire a fondo e in modo naturale.

3.      Usa pochi prodotti, naturali e buoni! A volte anche delle miscele fatte in casa possono essere molto funzionali, meno inquinanti e più sane!

4.     Come impresa di pulizie, il nostro punto di forza è avere un planning! Sapere che pulizie fare e quando farle, può essere molto utile! Fare tutto in un giorno, è faticoso! Programmate, per esempio, una stanza per volta, oppure in quale giorno fare il bucato e se avete qualcosa di molto particolare o delle pulizie molto approfondite da fare, chiedete il parere ad un’impresa di pulizie!

 

Che la casa sia grande o piccola, non importa! L’organizzazione è fondamentale!

 

I successi dei nostri clienti sono i mezzi con i quali misuriamo i nostri

 logo loggetta insieme